Con l’estate, scatta anche la voglia di fare un po’ di attività fisica all’aria aperta. Benissimo, il movimento è sempre un’ottima idea: ma con le temperature alte e soprattutto con la morsa dell’umidità, è facile disidratarsi in fretta e perdere così anche preziosi sali minerali. Per restare sempre in perfetta forma, facendo il pieno di liquidi, zuccheri, sali e vitamine, niente di meglio di un energy drink. Niente a che vedere però con quelli comunemente in vendita, che spesso contengono additivi, conservanti, coloranti e caffeina. Si possono facilmente preparare a casa degli sport drink non solo efficacissimi allo scopo, ma anche gustosi. Insomma, il top per l’allenamento e anche per il portafoglio! Vi proponiamo qualche ricetta facilissima, con la solita accortezza: scegliere ingredienti biologici se usate frutta o verdura e soprattutto utilizzate un’acqua pura e leggera, senza nessun potenziale contaminante, proprio quella che potete avere a casa vostra se installate in cucina un purificatore a osmosi inversa di IWM.

Formula basica e versione delizia
Due idee davvero velocissime. La prima è superbasica, e prevede di sciogliere in una bottiglia d’acqua pura 5 cucchiaini di zucchero di canna e un cucchiaino di sale. Non sarà il massimo del gusto, ma è perfetta per lo scopo. Decisamente più buona la versione con agrumi: basta lasciare in infusione per una notte, in una bottiglia di vetro da un litro piena d’acqua, il succo di un limone, di un lime, a cui aggiungere un po’ di zucchero di canna (senza esagerare) e un pizzico di sale. Ottima e rinfrescante!

Gusto tropical
Avete voglia di qualcosa di più esotico, in perfetto stile estate? Ecco qui la ricetta per l’energy drink giusto per voi: mezzo litro di acqua, 1 tazza di acqua di cocco (preziosa per l’apporto di potassio), una punta di zucchero di canna e un pizzico di sale, meglio se integrale.  Miscelare e via!