“La gloria è simile a un cerchio d’acqua che non smette mai di allargarsi, fino a che si disperde in un nulla”
William Shakespeare