Si chiama Float Fit, ed è la tendenza del momento in fatto di allenamento. Divertente, si svolge in acqua: ma la vera particolarità è che si pratica su speciali materassini galleggianti, chiamati appunto floating, progettati ad hoc per la piscina proprio per far lavorare la muscolatura senza stress.
L’allenamento in acqua, infatti, è decisamente più sicuro di quello a terra: l’elemento liquido attenua le tensioni, riduce i rischi di contratture e strappi, aiuta naturalmente il movimento ed è pure più divertente, soprattutto in estate. In acqua, quindi, si possono svolgere esercizi a intensità maggiore senza la paura di farsi male: l’ideale per chi vuole proteggere le proprie articolazioni. 

Per tutto il corpo e per tutte le età
Il sistema Float Fit fa esercitare tutte parti del corpo, in modo completo. La necessità di rimanere a galla fa sì che ci si concentri sulla postura, rafforzando quindi il controllo e pure l’equilibrio.  Tra l’altro, questa tipologia di allenamento è perfetta a tutte le età: oltre a definire la muscolatura, aiuta anche il buonumore. Si producono endorfine, gli ormoni della felicità: è davvero impossibile partecipare a una lezione di Float Fit senza farsi delle sonore risate, sia per se stessi sia guardando i compagni di corsi che cadono in acqua. Provare per credere!