Tutti sono capaci di vivere proiettandosi nel futuro: ‘Farò… dirò…’ Il saggio, invece, è colui che realizza il presente. Il saggio è colui che quando ha sete e beve, sente l’acqua fresca che gli scende per la gola e pensa: Oh com’è bello bere!
Luciano De Crescenzo