La gustosa leggerezza dei sapori estivi, come il pomodoro e il basilico, e la semplice bontà del pane: ecco il segreto delle friselle, che piacciono davvero a tutti e che rappresentano una soluzione perfetta per un pranzo light così come per uno spuntino per accompagnare un aperitivo. Dalla tradizione pugliese, un’autentica delizia che richiede solo 5 minuti di preparazione e pochissimi ingredienti: friselle, pomodoro, basilico e acqua. Materie prime che devono essere buonissime per un risultato da leccarsi i baffi!

Ingredienti per 4 persone

  • 4 friselle
  • 4 pomodori ramati
  • basilico
  • olio qb
  • sale qb
  • acqua qb

Preparazione

  • Per prima cosa, le friselle vanno immerse nell’acqua, che deve essere priva di cloro e a temperatura ambiente. A seconda della consistenza della frittella stessa, e dei gusti personali, questo “bagno” può durare da cinque secondi fino a un minuto. Dipende se si vuole la base molto morbida o ancora un po’ croccante
  • Tagliare i pomodori a pezzetti e deporli sul pane
  • Aggiungere un filo di olio evo, una spolverata di sale e decorare con una fogliolina di basilico
  • Per il massimo della bontà, la frisella va mangiata con le mani!