La città d”acqua per eccellenza, Abano Terme, ospita cinque incontri bellissimi dedicati al suo elemento, analizzato, discusso e affrontato in chiave fisica, simbolica, metaforica. Fa da moderatore Beba Marsano, storica dell’arte, firma del Corriere della Sera e direttrice artistica del progetto, e intervengono scienziati, artisti, intellettuali, astrologi e campioni dello sport. L’evento si svolge da oggi, venerdì 17, fino a domenica 19. Si inizia stasera alle 21 con “Acqua nel destino del mondo”: il metereologo Luca Mercalli, ormai un personaggio noto anche al grande pubblico, parla dell’influenza sull’umanità di fenomeni quali glaciazioni, inondazioni, surriscaldamento globale.
Sabato 18 è previsto un doppio appuntamento: alle ore 18 Acqua come sfida: Angela Bandini apneista detentrice di record mondiali, racconta del misterioso fascino dell’apnea e della conquista del Grande Blu da parte di una donna; alle ore 21 Acqua come ispirazione: lo scrittore Andrea Vitali parla dell’acqua come elemento deputato alla suspense attraverso i luoghi d’ispirazione e ambientazione di romanzi eccellenti, da Georges Simenon a Piero Chiara, fino a se stesso. Domenica 19 doppio appuntamento: ore 11 Acqua nell’astrologia: Massimo Giannone, celebre astrologo, tratta il tema dell’acqua nello zodiaco, analizzandone significati storici, simbolici e spirituali, alle ore 18 Acqua in Gabriele d’Annunzio: lo storico Giordano Bruno, presidente del Vittoriale degli Italiani, racconta il grande poeta in chiave inedita: seguendo l’acqua come file rouge.

Come fare per partecipare
Per partecipare agli incontri occorre prenotarsi mandando una mail a eventitermecolli@gmail.com oppure telefonando allo 049 8669055. Se il tempo lo consente, gli incontri si tengono all’aperto nell’isola pedonale, in zona giardini. In caso di pioggia, la sede sarà il Tempio del Benessere, Isola Pedonale, fronte Giardini del Kursaal.