Pochissimo rumore, nessun inquinamento, navigazione stabile. Siete pronti per la rivoluzione nel mondo delle barche? Dovrebbe portarla C-8, prodotta dalla casa svedese Candela. Secondo le anticipazioni di Repubblica, il sistema propulsivo di C-8 è dato da motori elettrici a siluro installati sulle “ali” dell’imbarcazione. Grazie alla tecnologia hydrofoil, la barca si alza infatti al di sopra della superficie dell’acqua, permettendo di conseguenza una navigazione stabile e poco rumore. Così concepita, e dotata di 8 otto posti a sedere e di cabine in grado di ospitare 2 adulti e 2 bambini, C-8 raggiunge la velocità di 30 nodi e ha un’autonomia di 94 chilometri. La batteria da 44Kwh viene ricaricata, con corrente trifase, in due ore.

Niente rumore né inquinamento
“Vogliamo vendere più barche rispetto a quelle con motore a combustione – spiega Gustav Hasselskog, ceo di Candela – e la C-8 punta a cambiare radicalmente la nostra concezione di imbarcazione e di navigazione sull’acqua. Non è rumorosa, non è difficile da guidare, non inquina. Sarà rilassante per i passeggeri, rispettosa della natura e con bassissimi costi di manutenzione”. Il prezzo, però, rimane da imbarcazione “premium”: quasi 300 mila euro, a cui vanno aggiunte l’Iva e le tasse.

 

Foto: Facebook Candela