Non è certo un segreto che una corretta idratazione sia fondamentale per stare bene (ed essere pure più belli). Però non tutti sanno che bere acqua in determinati momenti della giornata può massimizzare l’efficacia dell’oro blu. Insomma, quali sono gli orari ottimali per bere un bicchier d’acqua, fermo restando che dobbiamo distribuirne circa 8 nell’arco della giornata? Ecco tutte le risposte!

Prima di alzarsi dal letto
Bere un bicchiere d’acqua appena svegli serve a mettere in movimento tutti gli organi. Inoltre, l’acqua serve a rimuovere le tossine prima del primo pasto della giornata.

Prima di mettersi a tavola
Bere un bicchiere d’acqua 30 minuti prima dei tre pasti principali è un gesto utilissimo per favorire la digestione. Mezz’ora è il lasso di tempo perfetto tra l’assunzione d’acqua e il pasto: troppo vicino a pranzo e a cena, invece, rischierebbe di non dare l’effetto sperato. Invece un altro bicchiere un’ora dopo il pasto contribuisce al corretto assorbimento dei nutrienti.

Prima del bagno
Un bicchiere d’acqua prima di fare il bagno serve per abbassare la pressione sanguigna.

Prima di dormire
Bere un bicchiere d’acqua un’ora prima di coricarsi è un’abitudine che favorisce il sonno: inoltre serve a reintegrare eventuali perdite di liquidi che possono verificarsi durante la notte.