Bere acqua fa bene alla salute e alla bellezza, ora lo sappiamo tutti. Il nostro benessere – interno ed esterno – dipende in grandissima parte da questa buona abitudine, che in estate è più importante che mai. Mantenere il corpo idratato con la giusta quantità di acqua è fondamentale per garantire il normale funzionamento dell’organismo. Infatti, l’acqua è un nutriente essenziale quanto proteine, carboidrati e grassi: per questo va assunta sempre, durante l’intero arco della giornata, così da reintegrare i liquidi persi ed eliminare le scorie e le tossine.

Il benessere in un bicchiere
Il fatto che l’acqua ci purifichi e che contribuisca allo sviluppo dei tessuti fa sì che ci renda anche belli: bere acqua in giusta quantità ha infatti un effetto “estetico”, perché dà forma e rigidità ai tessuti, ovvero trasforma la pelle in più tonica e sana. Inoltre l’idratazione ha un effetto drenante, che riduce la ritenzione dei liquidi in eccesso e aiuta a contrastare gli inestetismi della cellulite e le detestate borse sotto gli occhi. Risentono dell’effetto beauty dell’acqua anche capelli e unghie, che bevendo bene e in sufficiente quantità diventano più forti e resistenti.

L’acqua buona
L’acqua è la bevanda per eccellenza, e soprattutto nelle stagione calda andrebbe privilegiata rispetto a tutte le altre. Meglio evitare, quindi, bibite o succhi con edulcoranti o zuccheri aggiunti: piuttosto, si può aromatizzare con del succo di limone, delle foglie di menta, un pizzico di zenzero. L’importante, ovviamente, è che l’acqua sia realmente buona, sia di sapore sia per l’organismo: per averne la certezza, basta installare a casa propria un purificatore a osmosi inversa di IWM, che rende l’acqua del rubinetto pura e leggera come quella di fonte, libera da impurità e batteri ma ricca dei sali minerali di cui abbiamo bisogno per stare bene.