Bere di più e soprattutto bere più acqua, a discapito di bevande meno sane come succhi di frutta industriali o bibite gassate. In estate più che mai, è importante centrare questi obiettivi, sia per garantire all’organismo il giusto tasso di idratazione, sia per combattere la ritenzione idrica (che, strano ma vero, si combatte innanzitutto bevendo di più). Ecco spiegato il successo delle “pastiglie”  già pronte che si mettono nella bottiglia, dove si sciolgono subito, conferendo all’acqua un sapore nuovo e diverso, perché a base di thè, frutta o spezie.

Gusto, brividi e salute “fai da te”
Ebbene, tutto questo si può realizzare in versione fai da te, dando al bicchiere anche un brivido ghiacciato. L’idea, infatti, è quella di riempire lo stampo del ghiaccio con veri e propri concentrati di sapore e vitamine, cioè ad esempio con succo di limone, infuso di curcuma o zenzero, menta, pezzetti di frutta di stagione da utilizzare al bisogno. Scegliendo materie prime biologiche, e ovviamente acqua purissima e di ottima qualità – facilissima da ottenere sempre a casa propria installando Osmotic Zero, il purificatore a osmosi inversa più performanti di IWM – , la bevanda sarà straordinariamente salutare. Ancora, la possibilità di scegliere il numero di cubetti da sciogliere nel bicchiere, e la loro eventuale combinazione, permette la massima personalizzazione e la massima libertà. Qualche idea da provare? Due cubetti di succo di lime ghiacciato e uno di infuso di zenzero, un mix di grande sapore e molto dissetante. Per un’esperienza “interessante” è l’abbinamento tra uno o due cubetti di infuso di menta e uno di succo di limone o di infuso di rosmarino, oppure una “macedonia” di frutti di bosco. Provare per credere!