Si chiama PWRFoil ed è un progetto sviluppato dall’azienda francese Redwoodpaddle di Perpignan. E’ un kitesurf elettrico che, assicura l’ideatore Chris De France, è facilissimo da usare ma soprattutto assicura l’incredibile sensazione di volare sull’acqua.

Come funziona?
La tavola progettata dai francesi è più corta e larga rispetto a quelle tradizionali ma, soprattutto, non ha bisogno di un aquilone per planare sulle onde. Si sposta infatti grazie a un motore elettrico dotato di elica che, quando si avvia il propulsore, fa sì che la tavola si alzi. A vederla sembra proprio che sia sospesa sopra la superficie del mare, invece è una moderna tecnologia che viene utilizzata anche per gli aliscafi e che permette alla tavola di emergere mentre il motore è immerso. Comunque sia, l’effetto è sorprendente e questo “gioco” consente di volare a circa 40 chilometri orari per circa un’ora e mezza di autonomia, mentre la ricarica richiede un paio d’ore. Il sistema propulsore, chiamato PWRFoil, può essere adattato a ogni tavola e si comanda attraverso una specie di joypad. Per ora, questo meraviglioso attrezzo è riservato a pochi: il costo parte infatti da 5.000 euro, ai quali bisogna aggiungere l’investimento per la tavola.