L’acqua, e non solo il suo rumore, può conciliare il sonno. Come sappiamo tutti, ascoltare il suono dell’acqua che scorre in un torrente o lo sciabordio delle onde sulla spiaggia facilita l’addormentamento. Ma anche bere qualche sorso d’acqua prima di coricarsi può garantire sogni d’oro e un ottimo risveglio la mattina successiva.

Acqua liscia e pura
Naturalmente si parla di acqua naturale, pura e a temperatura ambiente: la si può avere anche a casa propria, perfettamente depurata da ogni possibile inquinante, con un impianto a osmosi inversa che si installa sotto il lavello della cucina. Tra i modelli più innovativi, spicca Osmotic Zero di IWM, che non solo assicura un’acqua perfetta, ma che azzera anche tutti gli sprechi. Un bicchiere d’acqua bevuto la sera garantisce diversi benefici: innanzitutto si fa una “scorta” di liquidi, che comunque vengono persi durante le ore notturne. In questo modo, l’intero organismo lavorerà meglio e il metabolismo si manterrà attivo, contribuendo anche a conservare la linea “bruciando” calorie. Infine, un bicchiere d’acqua è fondamentale per una corretta digestione, così da rendere il sonno ancora più sereno, e serve anche come cura di bellezza: aiuta a mantenere la pelle più distesa e giovane.