Le torte all’acqua sono ormai un classico della pasticceria casalinga. Facili da preparare, leggere e gustose, sono ottime per la prima colazione o la merenda di tutta la famiglia. Ora proponiamo la versione di questa torta realizzata però con l’acqua calda, che consente di far montare meglio le uova così che la torta dopo la cottura risulterà ancora più alta e morbida. Per la buona riuscita della ricetta, però, è importante scegliere un’acqua leggera e pura, come quella che si ottiene a casa propria installando un purificatore a osmosi inversa di IWM. In questo modo, il risultato sarà eccezionale!

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 200 g di zucchero
  • 170 ml di acqua calda
  • 4 uova
  • 50 g di burro
  • 10 g di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale fino
  • zucchero a velo qb

Preparazione

  • Mettere le uova, lo zucchero e il sale in una terrina e sbattere con la frusta fino a ottenere un composto spumoso
  • Aggiungere il burro a temperatura ambiente e l’acqua calda (calda, non bollente: piuttosto è meglio tiepida) e continuare a mescolare
  • Setacciare farina e lievito e unirli al composto, mescolando per far sì che non si formino grumi
  • Versare il composto in una tortiera imburrata e infarinata
  • Infornare in forno già caldo a 180 gradi e cuocere per circa 40 minuti
  • Quando la torta è dorata, sfornare e lasciar raffreddare. Guarnire con lo zucchero a velo e servire.