Il porridge è un piatto tipico della tradizione anglosassone, tipico quasi come gli autobus rossi. A dispetto di quanto si dice sulla cucina britannica, questa zuppa di avena dolce è perfetta per la prima colazione, sazia senza far ingrassare e apporta un bel po’ di preziose fibre. Vi ne proponiamo una versione light, dove si utilizza l’acqua al posto del latte e il miele invece dello zucchero, arricchita da frutta fresca (qui la ricetta è con le banane, ma si possono usare i frutti di stagione preferiti) e secca.

Ingredienti

  • 40 gr di fiocchi d’avena
  • 125 gr di acqua
  • 1/2 banana
  • 1 manciata di frutta secca
  • 1 cucchiaino di miele

Preparazione

  • Mettere l’acqua in pentolino e versarvi i fiocchi di avena
  • Porre sul fuoco e portare a bollore: cuocere per circa 20 minuti, fino a quando l’acqua sia stata assorbita
  • A fine cottura, unire un cucchiaino di miele e mescolare
  • Versare il porridge in una ciotola e decorare con la banana tagliata a rondelle, la frutta secca e servire ancora tiepido. Se piace, spolverare con un pizzico di cannella.