No alla plastica usa e getta, sì all’acqua. Ecco il messaggio lanciato dall’organizzazione filantropica Acqua Foundation che, alla Biennale di Venezia, presenta ‘L’acqua in cartone’. Si tratta di una box-water d’artista in edizione limitata e riutilizzabile per “piantare un seme contro la plastica usa e getta”. Il design è dell’artista Andreco, che ha anche realizzato il wall-painting su Canal Grande sul tema del cambiamento climatico e dell’innalzamento del livello del mare.

Arte per sensibilizzare
Per celebrare il lancio, la box-water sarà esposta dal 10 al 14 maggio alla Grande Scuola della Misericordia, con l’evento D/Evolution: una collettiva di video-arte di Zuecca Project. L’obiettivo primario di Acqua Foundation – spiegano gli organizzatori – è di sensibilizzare sull’acqua come bene primario informando sulle questioni che riguardano gli oceani, l’acqua potabile e soluzioni sostenibili per il futuro utilizzando l’arte come mezzo di comunicazione e coinvolgendo artisti che possano fare da eco ad un ampio pubblico.