Una torta buona e leggera e… divertente. Provate infatti a prepararla con i piccoli di casa e un timer: sarà un’esperienza memorabile. L’obiettivo dei 120 secondi è assolutamente realistico, ma fare tutto in sequenza e senza perdere tempo li divertirà. Due consigli: preparare prima gli ingredienti sul piano di lavoro e sbizzarrirsi con gli ingredienti. Basta infatti aggiungere un po’ di cacao in polvere o un po’ di frutta tagliata per trasformare completamente il dolce. Infine, oltre a gustarla nella versione “base” (è buonissima) la si può tagliare e farcire con crema pasticcera, al cioccolato, con panna e fragole e… anche qui, spazio alla fantasia!

Ingredienti

  • 200 g di farina
  • 200 g di zucchero
  • 150 ml di acqua calda
  • 100 ml di latte
  • 2 uova
  • 60 g olio di semi
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

  • Mettere in una ciotola la farina, lo zucchero, il latte tiepido, le uova, l’olio di semi, il lievito e un pizzico di sale
  • Mescolare e, quando è tutto ben amalgamato, aggiungere l’acqua calda (ma non bollente)
  • Mescolare fino ad ottenere un impasto omogeneo
  • Versare e infornare a 180°
  • Cuocere per circa 40 minuti
  • Sfornare e decorare a piacere.