L a più grande fontana di Roma, e sicuramente una delle più famose al mondo, è la Fontana di Trevi. Monumentale, bellissima è stata diverse volte il set scelto per grandi film internazionali. A questa spettacolare fontana sono associate diverse curiosità, compresa quella di gettarvi una monetine benaugurante. Perché?

Le origini dell’usanza
Nell’antichità fonti e pozzi erano considerati sacri e il popolo onorava i propri dei facendo sacrifici e lasciando omaggi: la moneta è l’equivalente moderno di quei doni. Successivamente, è nata la leggenda che, lanciando una monetina nell’acqua, si sarebbe ritornati nuovamente a Roma. Un’ulteriore curiosità: ogni giorno dalla vasca della Fontana di Trevi si “pescano” circa 3.000 euro in monete. Una somma che viene destinata alla Caritas per sovvenzionare tutte le sue attività a favore dei bisognosi di Roma.