Quale donna (e pure uomo) non desidera capelli sani, lucidi, morbidi? Se puntate al risultato di avere una chioma in perfetta salute, non usate l’acqua troppo calda quando fate lo shampoo. Per un lavaggio perfetto, dicono gli esperti, è meglio utilizzare l’acqua fredda o tiepida.

Cosa succede se si esagera con la temperatura?
Se si sciacqua la testa con acqua bollente, infatti, si rischia di danneggiare la fibra del capello, indebolendolo. L’effetto sarà ancora più  evidente se i capelli sono già fini in partenza. Quindi, meglio optare per l’acqua fredda (se il clima lo consente, sia chiaro!) o tiepida, particolarmente indicata se si hanno i capelli che tendono a essere grassi.

No anche per la pelle
Lo stesso discorso vale anche per la pelle: l’acqua troppo calda, sia del bagno sia della doccia, rischia di disidratare eccessivamente l’epidermide. Non solo: nelle pelli più delicate può provocare infiammazioni e arrossamenti. Quindi, se volete capelli e pelle splendide, occhio alla temperatura e anche alla durata: la doccia non dovrebbe durare più di 10 minuti. Così la bellezza è assicurata e non si spreca un bene prezioso come l’acqua!