Non ci pensiamo mai, dandola come “scontata”, ma l’acqua è un alimento che assumiamo in grandissima quantità. Eppure, difficilmente facciamo considerazioni sulla qualità di ciò che beviamo: male, perché l’acqua è vita ed è fondamentale per il corretto funzionamento di tutti i nostri organi. Ad esempio, molti di noi reputano l’acqua in bottiglia più sicura rispetta a quella del rubinetto: non per niente noi italiani siamo tra i maggiori consumatori al mondo di acqua imbottigliata. Ma è davvero così? A dire la verità, nel nostro paese si tratta di una questione più culturale che salutare, dato che da noi l’acqua del rubinetto è generalmente di buona qualità. Ancora, esistono diverse problematiche legate allo stoccaggio in confezioni di plastica: al di là dell’aspetto ambientale, comunque gravissimo, le sostanze contenute in questi imballaggi possono inquinare il contenuto. In particolare, condizioni di cattiva conservazione delle bottiglie – ad esempio a temperature elevate o per lungo tempo – fanno sì che alcune sostanze chimiche nocive migrino dalla plastica all’acqua che poi berremo: tra queste, ci sono ad esempio l’ammonio ed elementi contenuti nel Pet, materiale plastico, che alla lunga possono avere effetti negativi sulla salute.

La soluzione è a portata… di rubinetto
La soluzione più ecologica, sana e conveniente è quella di utilizzare bottiglie di vetro da riempire con l’acqua del rubinetto che, come notavamo, in Italia è di buona qualità. Tuttavia anche in questo caso non mancano problematiche legate ad esempio allo stato della tubature o alla possibile presenza di cloro o altri elementi che possono alterare il gusto e l’odore dell’acqua che consumiamo a casa. Per ovviare a questi inconvenienti in modo assolutamente naturale, l’unica strada è quella di installare a casa propria, sotto il lavello della cucina, un purificatore a osmosi inversa di IWM, azienda leader nella depurazione delle acque domestiche. Osmotic Zero, ad esempio, migliora sensibilmente le caratteristiche delle acque potabili, produce acqua più pura, leggera, sana e mantiene tutti gli elementi preziosi, ovvero gli oligoelementi. Non per niente i purificatori Osmotic Iwm sono gli impianti più venduti, nonchè quelli utilizzati in centri di patologia neonatale, perché garantiscono l’acqua ideale per bere e preparare cibi destinati a bambini, adulti e anziani. Insomma, la migliore acqua possibile.