No alle bibite gassate almeno fino ai cinque anni di età. Sino ad allora, i piccoli dovrebbero bere solo latte e acqua. Soltanto così, infatti, si mette al riparo la salute dei propri cuccioli da un eccesso di zuccheri aggiunti, presenti in alte concentrazioni in tante bevande, che potrebbe essere responsabile di problemi come diabete e obesità. Questa indicazione arriva da un gruppo di scienziati americani, che ha stilato una serie di linee guida per l’American Academy of Pediatrics, dell’Academy of Nutrition and Dietetics. “Per i primi 6 mesi di vita i neonati devono bere solo latte materno o in formula. A sei mesi si può introdurre l’acqua. I bambini che prendono latte artificiale possono passare a quello di mucca al compimento di un anno di età”, affermano i medici.

I sì e i no per la sete dei piccoli
Per farli crescere sani e in forma, ai bimbi non vanno date bibite zuccherate, né con il saccarosio né con i dolcificanti; niente latte al cioccolato o aromatizzato, né bibite contenenti caffeina. Da evitare anche le bevande vegetali e pure i succhi di frutta, anche se è concessa qualche saltuaria eccezione per quelli col 100% di frutta. L’indicazione è utile anche dalle nostre parti, e non solo per gli States che hanno un tasso di obesità tra i piccoli particolarmente alto. Infatti, anche in Italia il problema c’è: secondo uno studio condotto dall’Ospedale Pediatrico Bambin Gesù e pubblicato sulla rivista scientifica JAMA Pediatrics, il 10% dei bambini italiani tra i 2 e i 6 anni è in sovrappeso o obeso, mentre molti presentano anomalie nel loro metabolismo. Quindi, meglio prevenire che curare, come sempre. Ecco perché è utile sapere che fino ai sei mesi, come riporta l’Agi, i piccini dovrebbero bere solo  latte materno o latte formulato; dai 6 ai 12 mesi possono iniziare a bere anche l’acqua, in concomitanza con lo svezzamento; negli anni a seguire, l’acqua dovrebbe diventare la bevanda fondamentale. E questa buona abitudine, idratarsi correttamente con l’acqua, andrebbe mantenuto per l’intero arco della vita.