Si chiama Writer’s Nest, letteralmente il rifugio dello scrittore. Ed è veramente un luogo magico e poetico, capace di ispirare chiunque abbia come sogno nel cassetto la scrittura di un romanzo. E’ la casa dello scrittore Giuseppe Guin, che qui ha scritto e ambientato alcune delle sue opere. Il luogo è davvero fuori dal tempo: è un antico rifugio dei cavatori di pietra, costruito sul finire del milleottocento, situato a Riva di Faggeto Lario, sul Lario.
Intorno, un grande giardino privato che isola la casa dal resto del mondo. In riva al lago, sotto il nido, c’è una spiaggia privata racchiusa tra scogli a gradoni, utilizzati in passato dai pescatori.

Disponibile anche per mesi
Questa location così suggestiva e letteraria può essere affittata anche per mesi. Dispone di due camere con bagni, una affacciata sul lago e l’altra sul bosco, una veranda di legno affacciata sul lago e una suggestiva biblioteca, piena di libri, che è la “base” ideale per ogni aspirante scrittore.