Si è acceso nei giorni scorsi il gigantesco Albero di Natale sulle acqua del Lago Trasimeno, in Umbria. All’interno dell’iniziativa Luci sul Trasimeno, si è deciso quest’anno di realizzare qualcosa di incredibile: un albero lungo un chilometro, poggiato su settanta pali portanti piantati nel fondo del lago e composto da ben duemilaquattrocento luci led perimetrali e cinquanta interne. Insomma, un’opera gigantesca che diventerà record. L’Albero, il primo mai disegnato sull’acqua, è visibile ogni sera, fino al 6 gennaio, dal parco della Rocca Medievale di Castiglione del Lago.

Adotta una luce
Chi vorrà potrà inoltre adottare una delle duemilaquattrocento luci dell’Albero. Il contributo è di soli 20€ e chi adotterà, oltre a ricevere una pergamena personalizzata, aiuterà a piantare dei nuovi alberi sul territorio castiglionese con lo scopo di ridurre al minimo l’impronta ecologica del progetto. Per tutto il mese di accensione dell’Albero gli abitanti di Castiglione del Lago, e tutti i visitatori che decideranno di trascorrere le festività sulle sponde del Lago Trasimeno, potranno divertirsi grazie a un ricco programma di eventi, spettacoli e iniziative che animeranno uno dei borghi più belli d’Italia.